Incendio alla fabbrica AKM: Previsti ritardi

Da: SiliconExpert il 25 novembre 2020

Il 21 ottobre 2020, Asahi Kasei Microsystems (AKM) ha pubblicato un comunicato stampa in cui si annunciava un incendio alle 16:45 presso lo stabilimento di semiconduttori "Fab2" di Nobuoka.

Questa fabbrica produce principalmente circuiti integrati (LSI) su larga scala utilizzati in apparecchiature audio, elettrodomestici, oscillatori TCXO e altri prodotti. A causa del recente incendio, AKM è stata costretta a interrompere la produzione e si prevedono ritardi.

Secondo i media giapponesi, questo stabilimento è l'unica base di produzione LSI di AKM, che però in precedenza aveva affidato una parte della produzione LSI a società esterne. Con la chiusura della produzione diretta, AKM ha collaborato con alcune parti esterne, compresi gli appaltatori di produzione, per preparare l'esternalizzazione della produzione, come illustrato nel diagramma seguente.

 

Impatto commerciale

Prodotti AKM

Secondo il distributore cinese di semiconduttori CGoC Industrial Electronics, lo stabilimento di Nobeoka di AKM è noto per la produzione di componenti IC DAC/ADC di fascia alta per dispositivi audio di qualità superiore. Si sospetta che la fornitura globale di componenti IC della serie AKM sarà interrotta, tra cui:

  • Le serie DAC/AUDIO AK4332, AK4331, AK4432, AK4382, AK4385, AK4373, AK4396, AK4431, AK4456, AK4490, AK4493, AK4495
  • Potenzialmente la serie di ADC/AUDIO AK5384, AK5385, AK5386, AK5397, AK5534

Prodotti per oscillatori TCXO

I chip a semiconduttore di Asahi Kasei Microsystem (AKM) sono utilizzati in una parte significativa della fornitura mondiale di componenti ad alta stabilità, tra cui i TCXO e alcuni oscillatori. È importante conoscere e rivolgersi ai fornitori che non sono stati colpiti dall'incendio di AKM e dai potenziali ritardi di produzione o cambiamenti di outsourcing. Ecco un primo elenco dei fornitori interessati da questo evento, che comprende le famiglie di prodotti Abracon, ILSI e MMD.

Il team di Abracon sta valutando gli effetti sulla propria produzione di TCXO di Abracon. Abracon ha recentemente rilasciato un comunicato stampa in cui afferma che: "Abracon, utilizza prodotti fabbricati in fabbrica per molti dei suoi prodotti oscillatori TCXO) e al momento ci sono informazioni limitate sull'effetto effettivo che l'incendio avrà sulla produzione e sulla fornitura". Il team tecnico di Abracon sta valutando potenziali soluzioni alternative per assistere i clienti in questi momenti difficili e comunicherà queste soluzioni alternative non appena saranno disponibili.

 

In che modo SiliconExpert può aiutarvi a gestire i potenziali impatti sulla vostra catena di fornitura?

SiliconExpert ha i dati, i servizi e l'esperienza per aiutarvi a identificare:

  • I vostri prodotti interessati da questo evento
  • Individuare facilmente e rapidamente i riferimenti incrociati e le parti di ricambio per i prodotti direttamente o indirettamente interessati.

Per ulteriori informazioni su questo annuncio e sul suo impatto, visitare il sito:

https://abracon.com/news/asahi-kasei-microsystem-factory-fire-in-nobeoka-japan

https://www.cgocmall.com/news/semiconductor_akm_cgelectronics-288_a2c45.html

 

22 novembre 2020, di Ahmed Abdel Naby

3