Omicron promuove il rinnovo delle restrizioni europee su COVID-19

Da: SiliconExpert il 3 gennaio 2022

Omicron, la più recente variante di COVID-19, si sta diffondendo a una velocità senza precedenti. Le nazioni europee stanno rinnovando e implementando nuove restrizioni per contrastare la rapida diffusione.

Questo nuovo ceppo è ora il più dominante in tutto il mondo. È stato identificato per la prima volta in Sudafrica il 24 novembre e il 26 novembre è stato classificato dall'OMS come "variante preoccupante". La velocità di diffusione di questa variante sta inducendo molte nazioni a ripristinare le restrizioni di isolamento dell'era COVID nella speranza di rallentare la diffusione.

Di seguito abbiamo stilato un elenco di nazioni europee che hanno segnalato aggiornamenti delle restrizioni relative alla COVID-19:

  • Paesi Bassi - Dal 19 dicembre 2021 al 14 gennaio 2022 è in vigore una serrata. Tutti i negozi e i servizi non essenziali saranno chiusi. Anche le scuole resteranno chiuse almeno fino al 9 gennaio.
  • Regno Unito - Il Regno Unito sta pianificando un blocco di due settimane dopo le vacanze di Natale.
  • Germania - I funzionari della sanità stanno rafforzando l'importanza delle vaccinazioni obbligatorie, oltre a richiedere una quarantena di 10 giorni per gli individui non vaccinati che entrano nel Paese da aree "ad alto rischio".
  • Danimarca - I luoghi di intrattenimento, tra cui teatri, sale da concerto, parchi di divertimento e gallerie d'arte, sono chiusi, così come il coprifuoco per i ristoranti alle 23:00.
  • Irlanda - È stato emanato un coprifuoco alle 20:00 per tutti i ristoranti e i pub. Anche gli eventi al chiuso avranno una capacità ridotta.
  • Francia - I funzionari francesi hanno esortato le persone a mantenere una cerchia ristretta per le feste, incoraggiando al contempo i test. Inoltre, i locali notturni di tutto il Paese sono stati chiusi il 10 dicembre per un periodo di 4 settimane.
  • Polonia - Le vaccinazioni sono state rese obbligatorie per tutti gli operatori sanitari, gli insegnanti, la polizia, i militari e i vigili del fuoco. I luoghi di intrattenimento, tra cui discoteche, ristoranti e teatri, dovranno operare a capacità ridotta. Anche i trasporti pubblici sono stati ridotti al 75% della capacità.
Ricevere avvisi sugli eventi della catena di fornitura 

I problemi della catena di fornitura globale possono ritardare le consegne dei vostri prodotti di mesi o di un anno. Data la situazione del mercato odierno, è fondamentale avere accesso alle notizie più aggiornate sul settore e sapere se i vostri pezzi sono a rischio. È possibile reperire fabbriche e componenti alternativi per attenuare i problemi della catena di fornitura. 

Siate i primi a scoprire questi cambiamenti nella catena di approvvigionamento. SiliconExpertP5 vi aiuterà a rimanere aggiornati sugli ultimi eventi critici che hanno un impatto sulla vostra azienda e ad agire per rispondere a queste minacce.

Per saperne di più su P5 Platform e per iscriversi a una prova gratuita di 7 giorni, fate clic sul link sottostante.

 

 

Iscriviti ai nostri blog

Unisciti agli oltre 74.000 leader di componenti elettronici che ricevono aggiornamenti e approfondimenti da SiliconExpert' Tech Updates! Iscrivetevi oggi stesso e avrete accesso ad articoli sulle ultime tendenze del settore, aggiornamenti tecnologici, white paper, ricerche, infografiche, eventi, webinar e altro ancora.

Iscriviti ora

3