I PFAS nocivi trovati nell'acqua piovana

Da: SiliconExpert il 19 agosto 2022

Un nuovo studio condotto dall'Università di Stoccolma ha scoperto che le sostanze per-e polifluoroalchiliche (PFAS) sono presenti in tutte le acque piovane del mondo a livelli pericolosamente elevati.

I PFAS sono un gruppo di oltre 4.700 sostanze chimiche prodotte, tipicamente presenti nei prodotti a base di olio e grasso. Conosciuti anche come "sostanze chimiche per sempre", i PFAS impiegano in genere migliaia di anni per degradarsi nell'ambiente.

Acqua piovana PFAS

Dobbiamo preoccuparci dei PFAS? Il pericolo che rappresentano

I PFAS sono stati trovati nel suolo e nell'acqua fin dagli anni '40 e, secondo il CDC, possono causare una grande varietà di rischi per la salute, come cancro, problemi al fegato e alla tiroide, diminuzione della fertilità e altro ancora. Sebbene la maggior parte dei Paesi industrializzati non beva regolarmente acqua piovana, molti in tutto il mondo si aspettano che l'acqua piovana sia sicura da bere.

Purtroppo, nemmeno luoghi remoti e disabitati come l'Antartide sono al sicuro dall'esposizione ai PFAS. Questo studio ha rilevato che i campioni di acqua piovana provenienti dall'Antartide e dall'altopiano tibetano contenevano livelli di PFAS 14 volte superiori a quelli consentiti dalle linee guida dell'EPA degli Stati Uniti.

SiliconExpert terremo d'occhio le modifiche alle normative sulle sostanze chimiche, mentre gli scienziati iniziano a trovare soluzioni per liberare l'acqua piovana dalle sostanze nocive.

 

Aspettatevi ulteriori controlli sui PFAS nella produzione di elettronica

Il regolamento REACH dell'UE limita già la produzione e l'uso di alcuni PFAS, tra cui il PFOA (acido perfluoroottanoico) e i suoi sali, mentre il PFOS (perfluoroottano sulfonato) è stato limitato dal 2010 nell'ambito della legge sugli inquinanti organici persistenti (POP) dell'UE. Tuttavia, Germania, Norvegia, Svezia, Danimarca e Paesi Bassi hanno proposto una restrizione REACH per tutti i PFAS. Questo studio potrebbe essere la spinta necessaria per aggiornare il database REACH.

Un software di automazione della conformità che tenga traccia e mostri immediatamente se un pezzo è conforme può far risparmiare tempo e risorse preziose durante le fasi di progettazione e approvvigionamento. SiliconExpertIl modulo di conformità utilizza un ampio database di pezzi, mentre il nostro team di analisti dei dati contatta e aggiorna continuamente i dati di conformità con la documentazione convalidata.

Per saperne di più sul Modulo di conformità, fare clic qui sotto:

Iscriviti ai nostri blog

Unisciti agli oltre 74.000 leader di componenti elettronici che ricevono aggiornamenti e approfondimenti da SiliconExpert' Tech Updates! Iscrivetevi oggi stesso e avrete accesso ad articoli sulle ultime tendenze del settore, aggiornamenti tecnologici, white paper, ricerche, infografiche, eventi, webinar e altro ancora.

Iscriviti ora