La Cina conduce esercitazioni missilistiche vicino a Taiwan

Da: SiliconExpert il 17 agosto 2022

Mercoledì 3 agostodì 3 agostola Cina ha lanciato 11 missili nelle acque che circondano la costa nord-orientale e sud-occidentale di Taiwan, poche ore dopo che la presidente della Camera degli Stati Uniti, Nancy Pelosi, aveva concluso la sua visita a Taiwan.

La Cina non ha dato una simile dimostrazione di potenza militare da oltre 25 anni. La rappresaglia cinese è proseguita con l'annuncio della sospensione di tutte le merci importate da Taiwan, compresi agrumi e prodotti ittici. È stata sospesa anche l'esportazione di beni a Taiwan, come la sabbia naturale, un componente importante per la produzione di chip per semiconduttori.

 

Il conflitto con Taiwan danneggerebbe la produzione globale di elettronica

L'interruzione della catena di fornitura dei semiconduttori a Taiwan avrebbe un effetto a catena sull'economia globale e sulla produzione di beni elettronici. TSMC (Taiwan Semiconductor Manufacturing Company), la più grande fonderia di Taiwan, crea più del 50% dei chip di semiconduttori del mondo, compreso il 90% dei chip più performanti.

Solo TSMC e Samsung sono in grado di costruire un chip di silicio a 5 nm, il più piccolo e il più avanzato al mondo. Le tre maggiori aziende di telefonia mobile al mondo, Samsung, Apple e Huawei, utilizzano tutte chip a 5 nm nella loro attuale gamma di smartphone. L'utilizzo di questi chip avanzati permette di inserire l'80% in più di transistor all'interno di un dispositivo mobile, consentendo livelli più elevati di elaborazione delle informazioni: streaming video mentre si scrive, connessione a dispositivi Wi-Fi e Bluetooth, invio di e-mail e ricezione di notifiche dai social media.

La perdita dell'accesso alla produzione di semiconduttori di Taiwan provocherebbe un'interruzione paralizzante del mercato della tecnologia elettronica di fascia alta. I produttori di smartphone sarebbero costretti a ricorrere a tecnologie più vecchie e più grandi, con il risultato di avere dispositivi a basse prestazioni o prodotti più ingombranti per ottenere lo stesso livello di prestazioni.

 

Ricevere aggiornamenti proattivi prima che il disastro colpisca

Per ridurre al minimo l'impatto sui loro prodotti, le aziende possono cercare di procurarsi componenti alternativi o seguire i progressi degli investimenti negli impianti di produzione dei chip. Ad esempio, anche Samsung è in grado di produrre un chip a 5 nm e potrebbe conquistare una quota maggiore del mercato globale dei semiconduttori. Oppure gli investimenti di Intel, TSMC e Samsung per la costruzione di nuove fabbriche di produzione negli Stati Uniti potrebbero alleviare la domanda di chip nel prossimo futuro.

  • TSMC - Impianto per chip da 12 miliardi di dollari in Arizona (annunciato a giugno 2021)
  • Samsung - Impianto di produzione di chip da 17 miliardi di dollari in Texas (annunciato nel novembre 2021)
  • Intel - Impianto di produzione di chip da 20 miliardi di dollari in Ohio (annunciato a gennaio 2022)

Ottenere una visibilità end-to-end sulla catena di fornitura consente alle aziende di mitigare in modo proattivo i rischi prima che si verifichi un evento catastrofico. Ad esempio, prima dell'invasione russa dell'Ucraina, per 11 mesi si è assistito a un rafforzamento delle forze militari russe nei pressi del confine russo-ucraino. L'Ucraina, fornitore del 90% del gas neon puro per semiconduttori a livello mondiale, ha registrato forti picchi nelle esportazioni nella seconda metà del 2021, prima di registrare un forte calo nel gennaio 2022, due mesi prima dell'invasione.

Con SiliconExpert's BOM Manager, le aziende possono accedere a report di rischio riguardanti i livelli di inventario, i prezzi e i tempi di consegna. Grazie alle notifiche proattive inviate direttamente alle caselle di posta elettronica, i responsabili degli approvvigionamenti e della supply chain possono essere avvisati in caso di picchi di prezzo o di forti cali delle scorte, in modo da avere il tempo di modificare le strategie della supply chain.

Per sapere come utilizzare BOM Manager per pianificare e ridurre i rischi della catena di fornitura, registratevi per una prova gratuita di 7 giorni:

Siete pronti a iniziare la vostra prova gratuita?

Questa sezione conterrà un'offerta appropriata per la pagina, dando alle persone l'opzione di muoversi più in basso nell'imbuto.

Inizia la mia prova gratuita Scoprite come funziona

3