Sintesi dell'impatto del conflitto Ucraina-Russia

Da: SiliconExpert il 7 febbraio 2022

7 febbraio 2022 - Le tensioni tra la Russia e l'Organizzazione del Trattato del Nord Atlantico (NATO) continuano a crescere a causa dell'imminente minaccia di invasione da parte delle truppe russe al confine con l'Ucraina.

Nel dicembre 2021, il ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov ha presentato una serie di richieste molto controverse, tra cui il divieto di ammissione dell'Ucraina nella NATO e la limitazione del dispiegamento di forze NATO al confine orientale. Gli Stati Uniti e la NATO hanno respinto in blocco queste richieste e hanno avvertito la Russia che qualsiasi tentativo di invadere l'Ucraina sarà accolto con ritorsioni, tra cui, ma non solo, sanzioni economiche e sostegno militare e finanziario all'Ucraina.

Questo conflitto può avere ripercussioni durature sulla catena di approvvigionamento globale. Per aiutarvi a rimanere informati, SiliconExpert ha compilato un elenco di potenziali impatti.

  • Petrolio e gas 
    • La Russia fornisce circa il 30% del petrolio europeo e il 35% del gas naturale. In caso di guerra, queste forniture verrebbero interrotte e i prezzi potrebbero aumentare del 50% - 150%.
  • Metallo e produzione 
    • La quota russa del mercato globale dei metalli è la seguente: Nichel (49%), palladio (42%), alluminio (26%), platino (13%), acciaio (7%) e rame (4%).
    • Un forte calo dell'offerta globale di questi metalli avrebbe un impatto sostanziale sulla produzione di utensili da cucina, telefoni cellulari, apparecchiature mediche, materiali da costruzione, convertitori catalitici, elettrodi, veicoli, macchinari e molto altro.
  • Operazioni commerciali sospese 
    • La European Business Association ha riferito che il 17% delle imprese ucraine sta valutando di trasferirsi all'interno dell'Ucraina, lontano dal conflitto, mentre un altro 10% sta valutando di lasciare il Paese.
SiliconExpert È qui per guidarvi attraverso i rischi imminenti per la vostra catena di approvvigionamento

SiliconExpertIl Supply Chain Module di SiliconExpert è stato progettato per aiutarvi a monitorare da vicino le situazioni che hanno un potenziale impatto sull'economia globale e vi fornisce alternative per mantenere intatta la vostra catena di fornitura. sta tenendo sotto controllo i produttori e le aziende con impianti situati in Russia e Ucraina, oltre a identificare i numeri di parte che potrebbero essere colpiti.

Registratevi oggi stesso per una prova gratuita di 7 giorni e mantenete le operazioni della vostra azienda in regola!

Iscriviti ai nostri blog

Unisciti agli oltre 74.000 leader di componenti elettronici che ricevono aggiornamenti e approfondimenti da SiliconExpert' Tech Updates! Iscrivetevi oggi stesso e avrete accesso ad articoli sulle ultime tendenze del settore, aggiornamenti tecnologici, white paper, ricerche, infografiche, eventi, webinar e altro ancora.

Iscriviti ora

3