La tempesta invernale in Texas disturba i produttori di chip per semiconduttori

Da: SiliconExpert il 24 febbraio 2021

Le interruzioni di corrente in tutto il Texas, causate dall'ultimo fronte freddo, hanno fatto chiudere diversi impianti di produzione di chip di semiconduttori nei dintorni di Austin. Tra questi produttori figurano Samsung Electronics, NXP e Infineon. Questi impatti stanno aggiungendo ulteriori disagi a una catena di approvvigionamento che è già in ritardo rispetto alla domanda dei clienti.

L'area di Austin ospita diversi stabilimenti e altre strutture di importanti produttori di chip. Il freddo senza precedenti dell'inverno, che ha stimolato un'impennata della domanda di elettricità, ha ora paralizzato la rete di servizi pubblici del Texas, costringendo a chiudere fabbriche, negozi e lasciando più di 3 milioni di case senza corrente.

 

Samsung Electronics, il secondo produttore di semiconduttori al mondo, è stata invitata a togliere la corrente al suo impianto di semiconduttori dall'azienda elettrica Austin Energy. Samsung ha compilato e con questo avviso ha potuto prendere misure per non danneggiare le decine di migliaia di wafer di silicio che vengono prodotti nell'impianto. Questo impianto produce processori a 14 nm. È importante notare che qualsiasi interruzione improvvisa e non pianificata dell'alimentazione può causare danni all'azienda per milioni di euro. Per il momento, Samsung ha temporaneamente interrotto la produzione di chip presso gli impianti di Austin, in Texas, in ottemperanza alle richieste dell'azienda energetica.

 

Anche NXP Semiconductor, uno dei maggiori produttori di chip utilizzati dalle case automobilistiche, ha fermato due impianti nell'area di Austin, per la necessità dei fornitori di servizi pubblici della zona di dare priorità al servizio nelle aree residenziali. L'azienda ha notificato ai clienti interessati le potenziali interruzioni delle forniture. Tutti gli altri impianti di produzione di NXP Semiconductor, al di fuori del Texas, rimangono pienamente operativi. Tuttavia, questa interruzione avrà un'influenza più significativa sulle dinamiche del settore.

 

Come influirà sulla vostra catena di approvvigionamento?

SiliconExpert ha i dati e l'esperienza per aiutarvi a identificare i potenziali componenti a rischio con questa interruzione. Possiamo anche aiutarvi a dare un'occhiata approfondita allo stato del ciclo di vita dei componenti, a trovare alternative e a disporre di scorte presso i distributori autorizzati.

Inoltre, in risposta all'esigenza di conoscere e prevedere l'impatto di eventi come questo, SiliconExpert ha sviluppato un meccanismo di supporto che può aiutare i clienti a identificare i rischi nella loro catena di fornitura. Questo servizio combina fattori di geo-localizzazione e rischi noti in una formula proprietaria per determinare il punteggio di rischio complessivo della catena di fornitura per fornitore e per numero di pezzi. Con il nostro nuovo modulo Supply Chain Services, possiamo fornirvi informazioni relative a questo evento e dati che possono aiutare i vostri team a mitigare in modo proattivo l'impatto di eventi futuri.

Scopritelo oggi stesso!

 

Per ulteriori dettagli su questa interruzione di corrente, visitare il sito:

Di Hala Mohamed

 

 

Iscriviti ai nostri blog

Unisciti agli oltre 74.000 leader di componenti elettronici che ricevono aggiornamenti e approfondimenti da SiliconExpert' Tech Updates! Iscrivetevi oggi stesso e avrete accesso ad articoli sulle ultime tendenze del settore, aggiornamenti tecnologici, white paper, ricerche, infografiche, eventi, webinar e altro ancora.

Iscriviti ora

3